Percorsi FIT - Formazione Iniziale e Tirocinio per i docenti di scuola secondaria

Il nuovo sistema di formazione e reclutamento prevede che, per diventare docenti nella scuola secondaria di I e II grado, si debba superare il concorso e poi frequentare e superare il percorso di formazione iniziale, tirocinio e inserimento (FIT). Fondamentale il ruolo delle Università per la formazione e l'aggiornamento.

Il D.lgs 59/17 ha disciplinato il riordino, l'adeguamento e la semplificazione del sistema di formazione iniziale e di accesso nei ruoli di docente della scuola secondaria, così da renderlo funzionale alla valorizzazione sociale e culturale della professione.

Per diventare docente bisognerà conseguire la laurea magistrale (ottenendo 24 crediti negli ambiti psico-pedagogici, didattici e antropologici), superare il nuovo concorso scuola e poi completare un contratto triennale retribuito di formazione con inserimento a scuola. E’ questo il FIT - Formazione Iniziale e Tirocinio, che consentirà di diventare docenti mediante valutazioni durante il triennio e finali delle competenze e delle attitudini professionali dei candidati. Prevista anche una fase transitoria per chi ha già acquisito una abilitazione all’insegnamento o ha lavorato per tanti anni nelle scuole.

Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione dedicata.

 

Presso l’Università degli Studi di Ferrara è istituito e attivato il Percorso Formativo per l’acquisizione dei 24 CFU antropo-psico-pedagogico e nelle metodologie e tecnologie didattiche individuati dal D.M. n. 616/2017. E' inoltre previsto il riconoscimento dei cfu maturati in ambito curricolare e riferiti agli ambiti richiesti.

PERIODO DI ISCRIZIONE ON LINE: dalle ore 14.00 del 15/12/17 alle ore 23.59 del 31/01/2018

Dettagli e informazioni specifiche sono pubblicate alla pagina web dell'Ufficio Esami di Stato e Formazione Insegnanti di Ateneo.

  • Si precisa che l'Ufficio di riferimento ha competenze esclusivamente amministrative.
    Pertanto non può fornire indicazioni o consigli sulla scelta degli insegnamenti da inserire nel piano di studi, o in merito a questioni puramente didattiche che sono di specifica pertinenza della Commissione. Referente del Dipartimento di Matematica e Informatica per indicazioni sui contenuti e gli insegnamenti utili al proprio percorso è la Prof. Alessandra Fiocca.

Riepiloghiamo alcune importanti indicazioni sui Requisiti per l'accesso nei ruoli di docente della scuola secondaria e le Classi di concorso accessibili con la Laurea magistrale in Matematica: Ulteriori specifiche

 

  • Frequenza degli insegnamenti (24 CFU): l'organizzazione dei corsi sarà in modalità blended. Per la parte legata alle lezioni secondo il metodo tradizionale frontale in aula, non sono previste formalizzazioni della presenza.
archiviato sotto: